Home Page Docenti
pix_trasprente
Portale UniorHome PageAggiungi pagina ai preferitiWeb MailStampa la pagina
pix_trasprente
   Italiano - English  pix_trasprente
  A+  pix   a-  
pix_trasprente

  Gestione pagine personali docenti

Per gestire la propria pagina personale, gli avvisi in bacheca, i contenuti relativi a insegnamenti, curriculum vitae, pubblicazioni, collaborazioni, temi e link di ricerca.


pix_trasprente
Curriculum vitae

 

 

LIDA VIGANONI

Nata a Napoli il 18/01/1950

 

 

Posizione attuale:

Professore ordinario di Geografia (M-GGR/01)

 

Dipartimento di Scienze Umane e Sociali

Università di Napoli “L’Orientale”

 

Largo S. Giovanni Maggiore 30 – 80134 Napoli

Tel. +39 081 6909471 – fax +39 081 6909442

 

e-mail:lviganoni@unior.it

 

 

CURRICULUM

 

LIDA VIGANONI

Professore ordinario di Geografia

 Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Napoli “L’Orientale”, ‚Ä®Largo S. Giovanni Maggiore 30 – 80134 Napoli.

Tel. +39 081 6909471, cell.: 335442811. e-mail:lviganoni@unior.it 

 

CURRICULUM

Lida Viganoni è professore ordinario di Geografia presso il Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. 

Nel corso di oltre quarant’anni di attività ha orientato la propria ricerca prevalentemente sui temi della geografia urbana e dello sviluppo regionale, con particolare attenzione alle problematiche del Mezzogiorno e dei Paesi in via di sviluppo. 

Alle ricerche svolte alla scala meridionale fanno capo, da un lato, lavori centrati sulla Campania e sulla Basilicata e, dall'altro, indagini specifiche sui problemi della città e dei sistemi urbani, sul ruolo delle città medie, sul nesso tra sviluppo industriale, mercato del lavoro e trame urbane, sulle aree interne in via di rivalorizzazione. 

Le problematiche relative agli assetti territoriali nei Paesi in via di sviluppo, con particolare riferimento a quelli del bacino del Mediterraneo (Marocco, Tunisia, Egitto) sono stati affrontati attraverso differenti approcci. Si tratta di ricerche maturate nel corso di alcuni soggiorni all'estero, orientate a cogliere il nesso tra organizzazione delle trame urbane, commercio internazionale, valorizzazione delle risorse locali e sviluppo regionale. 

Ha particolarmente approfondito le questioni relative alla rivalorizzazione degli spazi urbani delle grandi aree metropolitane e quelle sulle strategie territoriali in alcune regioni meridionali ed è stata, nell’ambito dei PRIN, coordinatore centrale e locale. A questi due filoni principali di studiosi affiancano anche indagini su altre tematiche, quali quella del turismo, delle fonti statistiche, dell'innovazione tecnologica, della popolazione e altre numerose collaborazioni ed esperienze di lavoro. Da alcuni anni i suoi interessi si sono focalizzati sul ruolo dei grandi eventi nella promozione del turismo a scala urbana e sulle trasformazioni indotte dal commercio e dal consumo nella città contemporanea. 

Nel corso della carriera ha svolto ricerche all’estero: nel 1978 in Marocco, nel 1978 in Francia, nel 1980 in Egitto e nel 1982 in Tunisia. Per tutto l’anno 1987 è stata, in qualità di visiting professor, presso il Department of Geography dell'Università di Berkeley (California), dove ha svolto attività di ricerca per conto del Formez. 

1. Attività scientifica 

- 1980-1982: partecipa a due gruppi di lavoro dell’Associazione dei Geografi Italiani (A.Ge.I.): “L’Italia emergente: Indagine geo-demografica sullo sviluppo periferico” e “Sviluppo e sottosviluppo: i paesi del Terzo Mondo”. 

- 1986-1990: componente dell’Unità operativa di lavoro su “Aree metropolitane e urbanizzazione nel Mezzogiorno, Progetto Finalizzato del C.N.R. “Struttura ed evoluzione dell'economia italiana”. 

- 1988-1991: coordinatrice centrale di un gruppo di ricerca MURST 40% sul progetto "Diffusione urbana e città medie nel Mezzogiorno". 

- 1994- 1996: partecipa al gruppo A.Ge.I. (poi programma di ricerca nazionale 40%) su “Le aree interne del Mezzogiorno”. 

- 1995-1997: coordinatore della ricerca su “Territorio, Regioni, Strategie in Italia”, promossa dalla Fondazione Giovanni Agnelli di Torino. 

- 1998-2000, coordinatore unità di ricerca locale su “La città sostenibile: economia informale, valorizzazione delle identità locali e processi di globalizzazione nel bacino del Mediterraneo”nell’ambito del PRIN Sviluppo sostenibile a scala regionale

- 2000-2002, coordinatore unità di ricerca locale su “Lo sviluppo locale nel Mezzogiorno”, nell’ambito del PRIN I sistemi locali nei processi di sviluppo territoriale. 

- 2004-2006, coordinatore nazionale del progetto PRIN dal titolo Attori, reti e strategie nel Mezzogiorno delle città: per una nuova geografia del territorio meridionale. 

- 2004-2008: componente della Giunta esecutiva del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 750 anni dalla nascita di Marco Polo. In quest’ambito ha coordinato le iniziative promosse dalla Giunta nel settore storico-geografico. In particolare: a) ha curato l’allestimento della mostra fotografica "Marco Polo - Michael Yamashita. Un fotografo sulle tracce del passato" (Napoli, Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, 17 dicembre 2005-19 febbraio 2006); b) ha organizzato il Convegno Internazionale "Italia-Cina: un incontro di lunga durata" (Napoli, Università L'Orientale, 24-26 maggio 2006) i cui Atti sono stati stampati per la sua cura. 

- 2007- 2009: coordinatore unità di ricerca locale “Turismo, eventi e politiche urbane: verso una nuova dimensione di attrattività delle città”, nell’ambito del PRIN Qualita' urbana e competitività. Il ruolo dello sviluppo e della politica del turismo

- 2010-2011: ha partecipato alla elaborazione del Rapporto annuale 2011 della Società Geografica Italiana, “Il Sud, I Sud. Geoeconomia e geopolitica della questione meridionale”. 

- 2016-2020: coordinatore nazionale e locale PRIN 2015: Commercio, consumo, città: pratiche, pianificazione e governance per l’inclusione, la resilienza e la sostenibilità urbana

 

2. Partecipazione con contributi a Convegni Scientifici nazionali e internazionali 

- 1975: Salerno, Congresso Geografico Nazionale - contributo‚Ä®

- 1975: Basilicata, Guida all’escursione post-congressuale - contributo - 1983: Catania, Congresso Geografico nazionale - contributo‚Ä®

- 1992: Genova, Congresso Geografico nazionale- contributo‚Ä®

- 1995: L’Aia, Congresso Geografico Internazionale - paper‚Ä®

- 2000: Roma, Congresso Geografico Nazionale - relazione 

-2009 (7/10 dicembre): Relazione “Percorsi di Geografia urbana in Italia”, II Seminario Internacional Ciudad, Commercio Urbano y Consumo, Barcellona

- 2010 (26 gennaio): Relazione: “Mediterraneo da costruire”, Convegno Banco di Napoli:Il Mezzogiorno nel Mediterraneo, con e per l’Europa, Napoli

- 2012 (8-9 giugno): Relazione “La città creativa”, Convegno Città e produzioni intelligenti, V Sessione: Cultura e crescita, Seconda edizione Napoli 2020, Napoli

- 2013 (14-17 ottobre): Relazione: “Campania regione in trasformazione: il ruolo del commercio”,  Convegno internazionale Città, commercio urbano e consumo, Università degli studi di Napoli “L’Orientale” 14-17 ottobre 2013, Napoli.

- 2014 (18-06) Relazione: “Le città metropolitane nella prospettiva socio-economica”,  Seminario: Città metropolitane: per un nuovo governo del territorio, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Affari regionali, Roma 

- 2016 (giugno): coordinatore Giornate della Geografia (Associazione geografi italiani), Napoli, Università degli studi L’Orientale.

- 2016 (13 dicembre): Relazione “Evoluzione delle aree urbane del Mezzogiorno”, Convegno Istat, Il Mezzogiorno delle città: permanenze, cambiamenti, prospettive, Napoli,Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. 

 

- 2018 (4 luglio): Relazione “Commercio, consumo e spazi urbani”, XIII Conferenza nazionale di statistica (Roma, 4,5,6 luglio 2018), Sessione: I processi di trasformazione dei contesti urbani e delle periferie, Roma.

 

3. Incarichi accademici 

Pro-Rettore Vicariodell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, novembre 2001/luglio 2008. 

Rettoredell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, luglio 2008/novembre 2014. 

- Componente, con nomina Rettorale, del Comitato Scientifico presso l’Assessorato alla Ricerca Scientifica della Regione Campania nell’ambito della legge regionale 41/94 (trienni 1996-1998 e 1999-2001) 

- Componente, con nomina Rettorale, del Comitato di Programmazione riguardante i Progetti Pilota di Formazione e Istruzione Tecnica Superiore presso l’Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Campania (anno 1999). 

- Componente del CdA dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, triennio 1998-2000. 

- Vice presidente dell’Istituto Confucio dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dal 2015.

- Componente, dal 3 aprile 2018, del Collegio  dei docenti del dottorato in “Studi Internazionali” - DOT1342321, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", Coordinatore Responsabile MASCILLI MIGLIORINI Luigi

 

4. Incarichi rivestiti in organismi geografici e in altre istituzioni di ricerca 

- Membro (1984-1986) del Comitato di Redazione dei "Quaderni del Dipartimento di Scienze sociali" dell'I.U.O. 

- Membro (1981-1983) del gruppo di lavoro internazionale incaricato dalla Commissione della Comunità di stendere il rapporto preliminare per una politica mediterranea globale (Università di Napoli “L’Orientale”). 

- Collaboratrice del Formez: 1984: ricerca sullo stato della Geografia urbana; 1987: ricerca sul tema dell'innovazione tecnologica in ambito urbano (Università di Berkeley, California); 1991-1993: ricerca sull'impatto territoriale dell'impianto Fiat a Melfi. 

- Componente (1990 - 1993) del Comitato Scientifico del CNITE (Centro Nazionale Italiano Tecnologie Educative). 

- Membro (1996-1999) del Comitato direttivo dell'Associazione dei Geografi Italiani. 

- Collaboratrice: della Fondazione Agnelli di Torino; del Cesvitec (azienda speciale della C.C.I.A.A.) di Napoli.; di Stoà (Istituto per la Direzione e la Gestione d'Impresa – Ercolano); dell’ O.N.G. “Laici per il Terzo Mondo”; dell’Irrsae della Campania e della Basilicata. 

- Ha fatto parte del Collegio dei docenti dei seguenti Dottorati di ricerca: “Geografia dello Sviluppo”(Università “L’Orientale”); “La cultura storico-giuridica ed architettonica in età moderna e contemporanea in area mediterranea” (Università degli Studi di Napoli Federico II e Scuola Superiore per l’Alta Formazione Universitaria). 

- Membro del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana (dal 2011)

- Componente del Consiglio direttivo del Touring Club Italiano (dal 2015). 

- Vice Presidente della Società Geografica Italiana (dal 2017)

- Direttore scientifico delle Collane editoriali di “Ricerche e Studi” e “Memorie” della Società Geografica Italiana (dal 2017)

- componente del Comitato scientifico della Rivista "Documenti geografici" (dal giugno 2018)

 

 

5. Altri incarichi, riconoscimenti e premi 

- Presidente della Commissione di studio sull’adeguatezza dell’attuale delimitazione territoriale delle Regioni. Istituita il 29 dicembre 2014 dal Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie (dicembre 2014/luglio 2015) 

- Componente, dal 2015, del Comitato tecnico-scientifico della Scuola di formazione del sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica, Dipartimento Informazioni per la Sicurezza, Presidenza del Consiglio dei Ministri. 

- Componente della Commissione di esperti istituita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 giugno 2015 per la determinazione dei collegi elettorali (giugno/agosto 2015) della Camera dei deputati (Art. 4 Legge del 6 maggio 2015, n. 52, ITALICUM).

Componente della Commissione di esperti, costituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per le Riforme istituzionali), di supporto al Governo per la determinazione dei collegi elettorali ai sensi dell’art. 3 della legge n. 165 del 2017,costituita dall’allegato DPCM 15 novembre 2017

- Componente del Comitato Scientifico per la preparazione della XIII Conferenza nazionale di statistica (Roma, 4,5,6 luglio 2018)

- Premio Internazionale Guido Dorso per la sezione “Università”, anno 2012

- Premio Internazionale Sebetia Ter, anno 2012 

- Insignita dal Presidente della Repubblica Italiana del titolo di Grand’Ufficiale al Merito della Repubblica italiana, anno 2013. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



pix_trasprente

© Copyright Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"